Condizioni generali di vendita e consegna - SECOMP AG

Condizioni generali di vendita e consegna

1. Campo di applicazione e validità

1.1   I rapporti commerciali con la SECOMP AG sono regolate esclusivamente dalle Condizioni Generali di Vendita, di seguito riportate, che sono vincolanti, anche in mancanza di uno specifico riferimento, per tutti i rapporti d'affari, attuali e futuri, tra tutti i clienti e la SECOMP AG. Eventuali deroghe sono valide solo in forma scritta.

2. Compiti e impegni particolari dei clienti

2.1   Il cliente svolge le attività di vendita e fornitura dei prodotti ai clienti finali in nome, per conto e a rischio proprio. Il cliente non è autorizzato ad agire, nei confronti dei clienti finali o di terzi in generale, in nome o in qualità di rappresentante della SECOMP AG, né di concludere qualsiasi tipo di affare e contratto per conto della SECOMP AG.

3. Fornitura

3.1   Salvo diversa e espressa conferma scritta, i termini di consegna, indicati dalla SECOMP AG, sono da intendersi come indicativi. I termini di consegna sono espressi con coscienza, ma non sono garantiti. Quanto detto sopra si applica in particolare, per esempio, a ritardi causati da difficoltà di approvvigionamento da parte del produttore. 

3.2   Sono consentite le consegne parziali. In caso di eventi ineluttabili quali, ad esempio, forza maggiore, scioperi, ecc., la SECOMP AG è autorizzata a ritardare le consegne o, eventualmente, a recedere dal contratto. 

3.3   La scelta dei mezzi di trasporto e delle modalità di spedizione spetta alla SECOMP AG. Gli eventuali maggiori costi dovuti a modalità diverse, richieste dal cliente, sono a carico di quest'ultimo.

4. Offerte e prezzi

4.1   Le offerte non sono vincolanti. I prezzi aggiornati, con riserva di modifiche e errori, sono pubblicati nell'online shop. 

4.2   I prezzi che la SECOMP AG offre per prodotti e servizi sono sempre espressi in franchi svizzeri, al netto e con partenza dal magazzino. I prezzi di vendita consigliati nei mezzi di stampa comprendono IVA e imposte di legge. I prezzi esposti nell'online shop (registrati) si intendono esclusi IVA, ma comprensivi delle imposte di legge. Le spese accessorie ad esempio, i costi dell'imballaggio e della spedizione/consegna (porto/trasporto), non sono compresi nei prezzi e sono, alla pari dell'IVA, a carico del cliente. Le imposte di legge e regolamentarie (SUISA/imposte anticipate di riciclaggio) non sono sempre evidenziate separatamente, ma sono sempre comprese nel prezzo di ogni prodotto soggetto ad imposta. 

4.3   In linea di principio, i prezzi dei prodotti e i costi accessori sono calcolati alla data di acquisizione dell'ordine da parte della SECOMP AG. Qualora i prezzi di riferimento per SECOMP AG dovessero aumentare successivamente alla data di ordinazione da parte del cliente, la SECOMP AG ha il diritto di adeguare conseguentemente i prezzi nei confronti del cliente.

5. Collaudo e verifica (DOA)

5.1   Il cliente è tenuto a verificare la merce subito dopo la consegna o il ritiro. Eventuali vizi apparenti devono essere contestati immediatamente. In caso di danni riconducibili al trasporto, il cliente deve, inoltre, redigere subito un rapporto sui danni, che deve essere vistato dal trasportatore. 

5.2   I vizi occulti devono essere contestati non appena rilevati. 

5.3   Per la contestazione dei vizi di cui ai punti 5.1 e 5.2 è obbligatoria la forma scritta. Contestazioni non puntuali o presentate in forma non scritta non danno luogo alla garanzia di cui al punto 5.4. 

5.4   In caso di garanzia la SECOMP AG è libera di decidere tra le seguenti soluzioni: sostituzione della merce restituita, - rimborso del prezzo d'acquisto - o indennizzo del minor valore della merce mantenendo il contratto d'acquisto. 

In caso di ritardata notifica decade qualsiasi garanzia e altro diritto del cliente, salvo il danno non fosse evidente al momento della verifica obbligatoria in accettazione.

6. Trasferimento degli utili e dei rischi

6.1   Con la spedizione o il ritiro il rischio è trasferito al cliente.

7. Condizioni di pagamento

7.1   Salvo diversamente concordato per iscritto, tutte le fatture emesse dalla SECOMP AG sono pagabili entro 30 gg.d.f., al netto, utilizzando le coordinate bancarie indicate. Trascorso tale termine, il cliente è ritenuto in mora, senza apposita comunicazione di sollecito. La SECOMP AG è autorizzata ad applicare un tasso di mora pari al 5%. In caso di ritardato pagamento, tutte le spese relative a solleciti e incasso sono a carico dell'acquirente. 

7.2   In caso di ritardato pagamento, la SECOMP AG è libera di interrompere totalmente o parzialmente eventuali successive forniture allo stesso cliente, senza preavviso particolare e fino al saldo o alla copertura dei debiti. Tutte le conseguenze dovute ad un'eventuale cessazione delle forniture sono esclusivamente a carico del cliente. 

7.3   Qualora il cliente non saldi o copra i suoi debiti anche successivamente entro una proroga stabilita dalla SECOMP AG, la stessa è autorizzata a rifiutare ogni ulteriore fornitura a questo cliente e di chiedere il rimborso dei danni. 

7.4   La SECOMP AG ha il diritto di esigere con effetto immediato tutti i crediti, anche quelli per i quali è stato concordato un pagamento rateale, nei casi in cui (a) il cliente ripetutamente non rispetta le condizioni di pagamento o (b) il cliente, su richiesta della SECOMP AG, non fornisce immediatamente le sicurezze richieste per fugare i dubbi giustificati che la SECOMP AG nutre in merito alla liquidità/solvibilità del cliente, dovuti ad esempio, a procedure di esecuzione o ad altri segnali che indichino una difficoltà finanziaria del cliente. Il cliente è obbligato a informare la SECOMP AG in caso di una prevedibile stretta di liquidità. 

7.5   Su richiesta della SECOMP AG, il cliente cede pro solvendo i suoi crediti nei confronti di clienti finali, derivanti dalla rivendita di prodotti forniti dalla SECOMP AG (art. 164 segg. CO). 

7.6   E' esclusa la compensazione con crediti di contropartita dell'acquirente. Diritti di garanzia fatti valere dall'acquirente o vizi denunciati non esonerano l'acquirente dall'obbligo di pagamento fino alla decisione giudiziaria passata in giudicato. La SECOMP AG si riserva il diritto di fornire il materiale solo con deposito, pagamento anticipato o assegno, anche in deroga alle predette condizioni di pagamento. Sui pagamenti anticipati non sono applicati interessi.
 

8. Restituzione di prodotti

8.1   Con il preventivo consenso da parte della SECOMP AG il cliente ha la possibilità di restituire i prodotti entro 8 gg. dalla data di fornitura; le spese e il rischio della restituzione sono a carico del cliente. I prodotti devono essere rispediti nel loro imballo originale, allegando una dettagliata descrizione dei difetti/vizi. Il diritto di restituzione è escluso per prodotti approvvigionati, software sballato, prodotti in saldo o prodotti appositamente contrassegnati. 

8.2   La SECOMP AG si riserva il diritto di rispedire al mittente i prodotti privi dell'anzidetto imballo originale o dotati di un imballo difettoso o prodotti non più in ordine; i costi e il rischio della rispedizione sono a carico del cliente. 

8.3   Quando la restituzione di una merce non è dovuta alla responsabilità della SECOMP AG e il prezzo della merce stessa è, nel frattempo, diminuito, la SECOMP AG rimborserà al cliente il minor valore della merce. La SECOMP AG si riserva inoltre di addebitare le spese di gestione.

9. Garanzia

9.1   La responsabilità per la selezione, la configurazione, l'impiego e l'utilizzo dei prodotti nonché per i risultati con essi ottenuti è demandata al cliente o acquirente, vuol dire, al cliente finale dei prodotti stessi. Il cliente prende atto del fatto che la SECOMP AG non esegue alcun controllo in accettazione sui prodotti forniti dai produttori o dai fornitori. 

9.2   In ogni caso, la garanzia prestata dalla SECOMP AG per i prodotti da essa forniti è determinata, sotto ogni aspetto, dalle disposizioni di garanzia dello specifico produttore/fornitore. Il cliente rinuncia ad avanzare ulteriori richieste di garanzia nei confronti della SECOMP AG e dello specifico produttore/fornitore. La SECOMP AG ha solamente l'obbligo di eventualmente cedere al cliente i propri diritti di garanzia nei confronti dello specifico produttore/fornitore. 

9.3   Il cliente prende atto del fatto che, in base alle condizioni di garanzia applicabili del singolo produttore/fornitore, la garanzia possa limitarsi alla miglioria o riparazione dei prodotti difettosi/non conformi e che, inoltre, possa eventualmente valere soltanto se i prodotti rimangono all'interno del territorio svizzero o del Principato del Liechtenstein. 

9.4   Il cliente accetta, inoltre, che, in ogni caso, un vizio esiste solamente laddove la SECOMP AG sia stata informata in forma scritta e immediatamente dopo la constatazione e il vizio comprenda un difetto rilevante e riproducibile. E' esclusa ogni garanzia, in particolare, per vizi riconducibili alle seguenti cause: a) manutenzione insufficiente; b) mancato rispetto delle norme operative e delle prescrizioni d'installazione; c) uso improprio dei prodotti; d) impiego di componenti e accessori non autorizzati; e) usura naturale; f) trasporto, utilizzo o trattamento non idonei; g) modifiche o tentativi di riparazione; h) influssi esterni, in particolare, forza maggiore (ad esempio, avaria dell'impianto di alimentazione elettrica o dell'impianto di climatizzazione, danni causati dalle forze naturali) e altre cause che non sono da imputare né alla SECOMP AG, né al singolo produttore/fornitore. Gli interventi di riparazione non coperti dal singolo produttore/fornitore e i maggiori costi generati dal cliente saranno addebitati a quest'ultimo. 

9.5   In tutti i casi il cliente si atterrà alle procedure stabilite dalla SECOMP AG o dal singolo produttore/fornitore per l'eventuale gestione delle pratiche ai fini della garanzia.

10. Responsabilità

10.1   La SECOMP AG è unicamente responsabile di danni diretti e soltanto se il cliente prova che il danno è imputabile ad una colpa gravissima della SECOMP AG o di un terzo incaricato dalla stessa SECOMP AG. La responsabilità è limitata al prezzo della specifica fornitura/dello specifico servizio. 

10.2   E' esclusa qualsiasi ulteriore responsabilità per danni di qualunque natura da parte della SECOMP AG, del suo personale ausiliario e di terzi incaricati dalla SECOMP AG. In particolare, il cliente non ha in nessun caso diritto all'indennizzo di danni che non si sono generati direttamente sul prodotto stesso come, tra l'altro, la mancata produzione, la perdita di utilizzo o di dati, la perdita di ordini, il mancato guadagno e altri danni indiretti o danni conseguenti. 

10.3   La SECOMP AG si impegna a cedere al cliente eventuali diritti di garanzia, riconosciuti dal singolo produttore/fornitore.

11. Reporting sulla produzione, protezione dei dati

11.1   Il cliente prende atto del fatto che la SECOMP AG, nel quadro del cosiddetto reporting periodico sulla produzione, elabori i dati relativi ai clienti ad esempio, prezzi di vendita, quantità nonché nome e indirizzo dei clienti, e che possa eventualmente trasferire questi dati anche all'estero. 

11.2   Contestualmente al suo ordine il cliente autorizza la SECOMP AG a trasferire agli uffici di informazioni commerciali, ai servizi di vigilanza commerciale e alle agenzie di credito, informazioni relative alle procedure di pagamento ai fini del monitoraggio delle attitudini di pagamento e dell'affidabilità creditizia.

12. Uso dell'online shop della SECOMP AG

12.1   Senza esplicito e scritto consenso della SECOMP AG, il cliente non è autorizzato a trasferire a terzi i dati acquisiti attraverso l'uso dell'online shop e, in ogni caso, può trasferirli solamente se osserva le norme di utilizzo definiti dalla SECOMP AG.

13. Cessione

13.1   I diritti e/o obblighi che derivano dai singoli contratti (forniture, servizi) possono essere ceduti dal cliente esclusivamente previo autorizzazione scritta della SECOMP AG.

14. Foro

14.1   Foro competente è presso la sede della SECOMP AG o presso il domicilio svizzero del cliente. Il rapporto giuridico è disciplinato dal diritto svizzero.

Novembre 2016